Configurazione sms

Premessa. Per poter utilizzare il servizio di invio degli sms è necessario creare un account tra i due provider messi a disposizione:

Una volta effettuato l’account sarà necessario inserire le credenziali negli appositi campi presenti all’interno del modulo “Invio SMS”, sotto la voce “Configurazione sms”:

Modulo_INVIO_SMS

Sarà ora possibile iniziare la configurazione del servizio SMS, sotto una spiegazione di tutti i campi:

Configurazione_SMS_v2

  1. L’account (o username) con cui ci si è registrati su uno dei due provider (punto 3).
  2. La password relativa all’account del provider.
  3. Scegliere tra i due provider messi a disposizione, Aruba o Skebby, all’inizio dell’articolo le offerte dei provider, clicca qui per tornare alle offerte.
  4. Ogni provider utilizza diversi pacchetti che possono differenziarsi per qualità di messaggio (più personalizzabile) o per la quantità di messaggi inviabili. Una volta selezionato il provider (punto 3) verranno visualizzati i Tipi di Servizio che quel provider offre.
  5. È possibile specificare alla piattaforma se si vuole utilizzare il Filtro per la Privacy durante l’invio.
    Nel caso in cui non vengano utilizzati i filtri non saranno selezionabili (riquadro evidenziato in rosso), nel secondo caso invece si potranno applicare da 1 a 4 filtri.
  6. Nel caso in cui si voglia fermare il servizio di invio degli SMS è possibile selezionare la voce “Sospendi invio SMS”.
  7. Una volta inviato il primo sms verrà aggiornato il Credito Residuo, ovvero i messaggi rimanenti in accordo con il tipo di servizio (punto 4) del provider selezionato (punto 3).

In aggiunta alla normale configurazione è stata introdotta anche la Dashboard del servizio SMS, che permetterà di effettuare operazioni aggiuntive direttamente nel sito del provider; per fare questo è necessario utilizzare il campo “Mittente”, presente al di sotto del “Tipo Servizio”:

Posizione_campo_mittente

La registrazione del Mittente viene fatta direttamente nel sito del Provider, cliccando sul bottone “Apri Dashboard” (la pagina visualizzata sarà Skebby o Aruba dipendentemente dal servizio scelto), una volta reindirizzati sul sito si dovrà impostare un nuovo mittente.

Skebby

Gestione_Mittente_Skebby

  1. Appena reindirizzati sul provider si dovrà cliccare su “Gestione Mittente”
  2. A questo punto si potrà aggiungere un nuovo mittente, numerico o alfanumerico (tramite gli appositi pulsanti)
    1. Il mittente numerico richiede unicamente un numero, valido, verso cui ricevere un SMS di conferma contenente un codice, da inserire in questa stessa sezione
    2. Il mittente alfanumerico richiede, invece, una diversa procedura, ovvero l’inserimento dei dati anagrafici delle ditta e e di un alias (che verrà visualizzato dal cliente nel messaggio). Una volta inseriti tutti i dati l’alias dovrà essere convalidato dall’Agcom (Autorità per le garanzie nelle comunicazioni), ciò implica che non tutti gli alias potranno essere utilizzati.

Una volta definito il mittente, si dovrà aggiungerlo nel campo “Mittente” presente in 360.

Aruba

Gestione_mittente_aruba_1

Appena reindirizzati sul sito si dovrà cliccare su SMS (1) e successivamente su “Gestione Mittenti” (2)

Gestione_mittente_aruba_2

All’interno di “Gestione Mittenti” sarà possibile inserire un numero, oppure un mittente alfanumerico:

  1. Il mittente numerico richiede unicamente un numero, valido, verso cui ricevere un SMS di conferma contenente un codice, da inserire in questa stessa sezione
  2. Il mittente alfanumerico richiede, invece, una diversa procedura, ovvero l’inserimento dei dati anagrafici delle ditta e e di un alias (che verrà visualizzato dal cliente nel messaggio). Una volta inseriti tutti i dati l’alias dovrà essere convalidato dall’Agcom (Autorità per le garanzie nelle comunicazioni), ciò implica che non tutti gli alias potranno essere utilizzati.

Nel caso di Aruba, l’alias Metisoft è stato convalidato dall’Agcom e pertanto è utilizzabile per l’invio di SMS (la colonna “Stato” reca la dicitura “Confermato”, cioè utilizzabile).

Una volta registrato un tipo di mittente, si dovrà aggiungere il mittente nel campo “Mittente” di 360.

Una volta finita la configurazione sarà possibile iniziare a configurare i template degli SMS, o ad inviarli.

Vedere l’articolo “Gestione template sms” per personalizzare l’invio.

Vedere l’articolo “Invio sms” per selezionare i destinatari.